Gf Vip 5, Cecilia Capriotti si candida per partecipare ad un programma di Maria De Filippi

L’ex gieffina ospite in radio lancia poi una stoccata ad Andrea Zenga e svela cosa pensa (davvero) di Antonella Elia

Linda Marzo 7, 2021

Gf vip 5 Cecilia Capriotti Maria de Filippi

A distanza da qualche giorno dalla finalissima del Grande Fratello Vip 5 – in cui abbiamo visto trionfare l’influencer milanese Tommaso Zorzi Cecilia Capriotti, una delle concorrenti più esuberanti del game-show di Canale 5 ha voluto dire la sua in merito alla vittoria e al rapporto mantenuto una volta fuori dalla casa, con il resto dei vipponi in gioco.

Lo ha fatto senza peli sulla lingua, come sempre, ai microfoni di Non Succederà Più, il format seguitissimo di Radio Radio pilotato da Giada Di Miceli.

Ecco come se la passa, la showgirl, adesso che si sono spenti i riflettori di Cinecittà:

Mi sento bene. Devo dire la verità, in casa è stata una bellissima esperienza. Fuori invece, a Milano un po’ stressante, due dirette a settimana sono state un po’ sentite. Adesso che è finito tutto però un po’ di malinconia c’è anche se con molti compagni di avventura si è creato un bellissimo rapporto e un bel gruppo. Sonia, Giacomo, Samantha, qualcuno lo conoscevo già. Sono contenta che con i nuovi si è creata una bella empatia, ne sono contenta, ci vediamo ci frequentiamo.

In merito alla vittoria di Tommaso Zorzi, Cecilia si è detta molto contenta. E’ un ragazzo che senza dubbio ha intenzione di continuare a frequentare lontano dalle telecamere:

Io sono felicissima, speravo vincesse lui. E’ un ragazzo talentuoso, profondo, ha dimostrato di saper vincere l’ansia e di sapersi mettere in discussione. Era evidente ma non scontato che vincesse c’erano altri personaggi talentuosi. Sono contenta. Lo avevo conosciuto già ed era nato del feeling tra noi, adesso ci siamo messaggiati e ci vedremo. La conoscenza sicuramente continuerà, la approfondiremo. Abbiamo persone in comune che conosciamo, faremo quando si potrà cene, è una persona che rivedrò con molto piacere.

Con due donne forti della Casa, Maria Teresa Ruta e Stefania Orlando, la Capriotti ha avuto qualcosa da ridire, durante l’avventura televisiva. Ad oggi però sembrano essersi risolti tutti i malumori:

Io mi sono sempre presa con Stefania, di più col tempo. Anche se fin dall’inizio sono stata con Maria Teresa, Stefania e Tommaso, il trio intoccabile. Dormivo con loro, non è banale. Quando condividi un momento così intimo con qualcuno, il confidarsi la sera, stando con Tommy e la Ruta stavo anche con Stefania. La sfuriata di Maria Teresa invece mi è costata l’eliminazione. Li mi sono arrabbiata. Alla fine però, col senno di poi, non dobbiamo dimenticare che è un gioco. E’ sinonimo di intelligenza anche pensare che è stato un gioco, che si, lei è stata una stratega, però uscendo abbiamo chiarito perché io ho un bel rapporto con Guenda. Sarebbe stato un peccato non parlare con lei. E’ stata stratega in molte situazioni, secondo me in casa recitava al 50 e 50. Però è uscito anche il suo lato umano, la sua generosità.

Anche la Capriotti, si è detta fan dei Prelemi, la coppia formata da Giulia Salemi e Pierpaolo Pretelli:

Sono a favore. Conoscevo Giulia da tantissimi anni, vedevo che era era naturale. Aveva questa infatuazione per lui e si è trasformata in qualcosa di più. Non conoscevo Pierpaolo ma se avesse vinto lui sarei stata felicissima, come anche Zelletta. Pretelli ha fatto mille lavori per mantenere il figlio, una persona bellissima. Fuori dalla casa li ho potuti vedere e sono innamorati realmente. Secondo me inizieranno a convivere, se dura questa storia non era a favore di telecamere ma era vera. Da quello che so c’è un’intenzione di vivere insieme.

Secondo la showgirl, tra Pierpaolo e Ariadna è un capitolo chiuso definitivamente, nonostante il bellissimo rapporto che li lega e la titubanza dell’ex velino, nel rivederla:

Ho avuto l’impressione che tra Pierpaolo e Ariadna potesse rinascere qualcosa, ma tra lui e Giulia ancora non era scattato nulla. Quando gli abbiamo detto di Ariadna lui è sembrato essere d’accordo. Ha lasciato intendere un po’ che fosse possibile. Ma ha ammesso poi che è stata solo un’impressione. Dopo che ha instaurato il rapporto con Giulia si è rimangiato tutto perché è stata solo un’impressione. Ariadna non sarà ingombrante, faceva il tifo per Giulia. Lascerà vivere questa storia a Pierpaolo, assolutamente si. Io ho conosciuto Ariadna fuori, lui dentr0 la casa. Ci siamo incontrate e abbiamo parlato molto dei nostri bimbi. Mi disse che finì con Pierpaolo ma che erano in ottimi rapporti. Secondo me erano troppo giovani, è stato un problema di età. Ad oggi è una storia finita da parte di entrambi.

La Capriotti non ha poi risparmiato una stoccata a quello che si è rivelato un protagonista indiscusso della seconda parte del game-show, Andrea Zenga:

Zenga è un ragazzo educato, ma a me mi ha un po’ deluso. Sarà l’unico che io non frequenterò fuori dalla casa. L’unico che non vedrò, ne sono sicura. Ci vuole anche tatto. Quando si è in tante persone c’è qualcuno per cui non hai simpatia. E’ un bravo ragazzo e perbene ma non è un ragazzo che frequenterò. Non ho condiviso molto, ma io sono l’opposto di lui.

E ancora:

Le cose della mia famiglia sono mie, sono molto gelosa. Sono cose talmente preziose che non le vendo in questo modo. Non mi esporrei così, tutelerei la mia famiglia fino alla fine. Lui questa cosa non l’ha fatta appena è entrato ha parlato del padre. Sono stata affettuosa con lui e all’ultimo momento mi ha voltato le spalle. Non parlo tanto della nomination, è che noi siamo entrati alla fine e ci siamo detti: Tuteliamoci tra noi! mi ha recluso la possibilità di nominarlo, per me la parole è importantissima. Non è il ragazzo ingenuo che sembra di essere. Al Gf più sei stratega più vai avanti. Per la storia con Rosalinda sinceramente non mi interessa.

La Di Miceli ha chiesto all’ex gieffina cosa ne pensasse di Antonella Elia e del fatto che non sia stata riconfermata nel ruolo di opinionista del prossimo anno al Gf Vip. A detta sua, ha superato il limite del rispetto della donna, riferendosi alla brutta pagina di televisione al quale abbiamo assistito nello scontro con Samantha De Grenet:

Antonella Elia è stata anche una brava opinionista perché comunque era molto piccante. Certo se sei opinionista devi anche entrare a gamba tesa. Però secondo me ha oltrepassato il limite del rispetto verso la donna, magari involontariamente. Con me non ha avuto niente, mi ha provato ad attaccare e il col sorriso se le ho risposto e in quel modo ha smesso. Se tieni il punto come ha fatto Samantha ti massacra. Ecco nel massacro ho visto l’eccesso, non puoi dire che strumentalizzi la malattia. Certo come persona la trovo fragile a momenti, non la trovo inadeguata però ho visto quella cosa davvero eccessiva.

Per concludere, Cecilia si è candidata alla partecipazione in coppia con il suo compagno, alla prossima edizione di Temptation Isalnd Vip, essendo loro due “comici” a detta sua e dei suoi amici:

Io e il mio compagno siamo due che fanno ridere. La gente ci invita a cena perché facciamo ridere. Siamo così autoironici che ride anche nostra figlia di quattro anni quando discutiamo. Io questa trasmissione di Temptation Island la farei. Poi la De Filippi, io la adoro. Sai mi ci vedo, io che me lo vado a riprendere dicendo “Ma guarda quel volgare” beh farei ridere. Si si la farei. Lui è gentiluomo è siciliano, versa l’acqua alla donna, a volte mi innervosisce. Farei ridere nelle reazioni, sicuramente.

Qui il link per ascoltare l’intervista. 

E voi sareste contenti di vederli insieme nel viaggio dei sentimenti?

COMMENTI