Gf Vip 5, Rosalinda Cannavò rivela se ha sentito il suo ex Giuliano Condorelli e conferma le sue parole su Massimiliano Morra

L’ex gieffina rilascia a Gabriele Parpiglia la sua prima intervista fuori dalla Casa e parla approfonditamente del rapporto con Dayane Mello e Andrea Zenga

Dalia Febbraio 27, 2021

È appena terminata una diretta Instagram scoppiettante tra la neo eliminata Rosalinda Cannavò ed il giornalista Gabriele Parpiglia.

Sul profilo social del settimanale Chi, la bella attrice ha avuto modo di essere intervistata circa la sua partecipazione al Gf Vip 5 da cui è uscita ieri, dopo ben 5 mesi di reclusione e solo ad un passo dalla finale.

Si inizia subito con un tasto dolente, il suo ormai ex fidanzato Giuliano Condorelli che non ha ancora avuto modo di sentire dato che sta trascorrendo queste ore col neo fidanzato Andrea Zenga:

Non ho sentito Giuliano, avrei voluto scrivergli ma lui è molto reticente com’è giusto che sia. Scrivere per organizzare un incontro, è giusto vedersi, guardarsi negli occhi anche perché sono 10 anni. So che starà soffrendo ed è l’ultima cosa che voglio perché io gli voglio bene.

Rosalinda ha svelato di aver compreso già prima dell’entrata di Andrea che non fosse più innamorata di Giuliano:

Ho capito di non amarlo più dal momento in cui ho deciso di intraprendere un’altra relazione e provare qualcosa per un’altra persona. Sapevo e facevo capire che qualcosa si era spento. Un po’ prima di Natale senza dirlo ho capito che qualcosa si era spento però c’era sempre il blocco del rispetto e dirglielo in tv, davanti a tutti Italia, non volevo farlo soffrire così tanto ma quando non riuscivo a frenare la voglia di vedere Andrea è successo.

Parpiglia era poi curioso di capire se a far spegnere la fiamma fosse stata l’amicizia speciale con Dayane Mello:

La fiamma si è spenta non per Dayane. Ci tengo a precisarlo per dei problemi di coppia che c’erano già a priori. Sono stati 10 anni tra alti e bassi, 1 anno separati e ci eravamo ripresi ad agosto. Come il cane che continua a mordersi la coda, quella comfort zone che riesce a farti sentire tranquilla. Lui spesso diceva che eravamo come fratello e sorella, ma non c’entra Dayane.

Due mesi fa, dopo Natale, Giuliano le aveva fatto una sorpresa, consegnandole le chiavi di casa sua per convivere. Anche lì ha finto?

Non so se avete percepito la reazione che ho avuto quando l’ho visto, vederlo avrebbe dovuto scatenare in me reazioni che non ho avuto e le sue parole erano anche pesanti, importanti, non leggere quindi…

La Cannavò ha poi analizzato lucidamente il suo rapporto con la Mello, sottolineando che da parte sua non c’è mai stato amore e mai ci sarà:

Il rapporto di amicizia con Dayane è stato molto particolare per me. Mai avuto così stretto con una donna. Dayane è una persona molto carnale mentre io molto distaccata. Lei mi ha smossa spingendomi, anche facendomi scoprire questo lato più carnale. È stata un’amicizia molto forte perché nella casa hai bisogno di legami forti, e l’ho trovato in Dayane. Io lo chiamavo amore perché io in amicizia mi dò come in amore. Per me non è amore. Noi spesso capivamo che dallo studio c’erano domande in ambiguità. Io parlavo di amore e lei sottolineava che era amicizia quindi non ho capito molto questa sua ultima dichiarazione. Non c’è mai stato nient’altro. Ci siamo chiamate sorelle addirittura. L’amicizia con Dayane mi ha dato apertura mentale, ma non amore. Ho pianto per lei ma perché le voglio un bene dell’anima. C’è stato un momento in cui mi chiedevo perché provassi così tanto affetto verso una ragazza. Lei mi ha aperto la mente ma poi mi si è chiarito tutto.

L’attrice siciliana ha poi confessato di non conoscere Zenga prima del Gf e che a primo impatto l’avesse colpita fisicamente, ma a farle perdere la testa è stato il carattere:

Un insieme di cose quando ho visto in lui tutte quelle caratteristiche e quei valori che ho sempre cercato. All’inizio l’ho nominato perché era un pericolo, perché avevo capito che non volevo cascarci. Poi c’è stato il bacio e pallone totale. Avere una situazione fuori non era semplice da gestire. Non mi sono pentita ma sapevo che fuori ci sarebbe stata una persona che avrebbe sofferto ma mi prendo la responsabilità delle mie azioni.

Si è passati poi alla diffida di Massimiliano Morra verso Rosalinda che ha confermato di aver detto che l’attore fosse gay. Parpiglia ha poi rivelato che era al telefono con Tommaso Zorzi mentre lei gli confessava la presunta omosessualità di Morra quindi il giornalista ne è testimone.

Parpiglia quindi le ha chiesto se tornando indietro, lo direbbe di nuovo davanti a tutta Italia e Rosalinda ha così risposto: “Sì, non mi ferma nessuno“.

Quando Dayane l’ha nominata, Rosalinda ha capito chi fosse davvero la modella:

Ero molto delusa, tanto delusa perché per la prima volta ho tolto i prosciutti dagli occhi. Non vedevo l’incoerenza che tutti mi dicevano ma me ne sono accorta solo in quel momento. È una persona che sicuramente per il suo vissuto è una donna in continua difesa e ha sempre paura di essere attaccata, attaccando e dice cose anche molto forti.

Continuerà l’amicizia fuori? Oggi, Rosalinda non ha saputo dare una risposta certa ma “le voglio parlare fuori da là. Non è rancore ma prendere atto del fatto che ci siano state cose fatte verso di me che non sono state chiare e ha detto cose molto forti nei miei confronti. Sono ferita“.

Spazio poi ai commenti sui vari concorrenti. Secondo Rosalinda, il più falso è stato Morra mentre la più stratega (in accezione positiva) Dayane. Dopo il Gf, la ragazza spera di mantenere i rapporti con Andrea Zelletta, Tommaso Zorzi e forse con Dayane (che reputa la più meritevole nel vincere) mentre con Giulia Salemi dovrebbe recuperarlo:

Non ho nulla contro Giulia, da una nomination fatta così mi sono trovata in difficoltà e ho usato una scusa per trovare un nome. Spero ci sia modo con lei di parlare e di chiarirci, sarebbe brutto rovinare un’amicizia per una nomination.

La siciliana crede nell’amore tra Pierpaolo Pretelli e Giulia, insistendo sul fatto che tra Elisabetta Gregoraci ed il ragazzo ci fosse solo complicità ma nulla di più.

Infine, la ragazza ha svelato di non sapere ancora se tornerà a recitare:

Me lo sono chiesta in questi mesi perché io mi sono discostata facendo un’altra vita (lavorava in rosticceria per pagarsi gli studi di teologia, ndr). Ho fatto il Gf anche per soldi perché mi mantengo da sola, non avevo intenzione di rientrare nel mondo dello spettacolo. La recitazione è la mia più grande passione e vorrei coniugarla col canto, magari con un musical. Il Gf lo rifarei mille volte, non mi pento di nulla.

COMMENTI