‘Live – Non è la D’Urso’, arriva in studio l’uomo (famoso) che avrebbe scatenato la rivalità tra Antonella Elia e Valeria Marini e svela un aneddoto hot! (Video)

Titta 9 Marzo, 2020

Live - Non è la D'Urso

Dal suo arrivo al Grande Fratello Vip 4 Valeria Marini si è ritrovata praticamente quasi subito a scontrarsi con Antonella Elia, rendendosi protagonista insieme all’ex naufraga e a Fernanda Lessa di una querelle che ha interessato una lunga parte della puntata: da un lato la Marini e Fernanda sono state accusate di aver avuto atteggiamenti spiacevoli e provocatori nei confronti della loro coinquilina, mentre la Elia è stata rimproverata per lo spintone dato alla bionda showgirl.

E se l’episodio ha gettato la Lessa nella disperazione, nonostante un iniziale tentativo di rappacificazione, tra Antonella e Valeria gli scontri sono continuati. In una delle ultime puntate di Pomeriggio 5, però, era stato Giovanni Ciacci, amico di Queen Valery, a svelare che forse all’origine dell’antipatia tra le due donne potesse esserci un uomo.

Si tratta di Marco Senise, spalla prima di Paola Perego e poi di Rita Della Chiesa a Forum, il programma del mezzogiorni di Mediaset a cui ha partecipato dal 1998 al 2013. Il conduttore è stato ospite ieri sera a Live – Non è la D’Urso dove ha raccontato qual è stato il suo legame con le due showgirl, chiarendo, però, a Barbara D’Urso di non volersi mettere in cattiva luce:

“Però ho bisogno della tua dispensa papale perché sennò faccio la figura di Antonio Zequila con Adriana Volpe. Mettiamo le cose in chiaro: racconto però poi non passo per uno poco gentile.”

Marco ha raccontato prima com’è nata la sua storia con la Elia, non tralasciando una (dis)avventura decisamente curiosa vissuta durante un viaggio nella Grande Mela:

“Io conosco Antonella nell’estate del ’94 perché presentavo delle serate di karaoke e mi hanno affiancato un personaggio dello spettacolo già famoso, già inserito. Lei faceva Pressing e faceva il Karaoke con Beppe Fiorello. (…) Era fidanzata, quindi il rapporto fu soltanto professionale. Si lasciano e un’amica in comune ci fa rincontrare, andiamo una sera al cinema, scatta il primo bacio e inizia la storia con Antonella che durò qualche mese. Facemmo un viaggio a New York in cui è successo di tutto, c’è anche una parentesi hot che ci ha fatto litigare in maniera molto forte. Una parentesi che non riguardava me e lei, ma una terza persona. Abbiamo preso un taxi e c’era il tassista che parlava con me. Io ero seduto esattamente dietro al tassista, Antonella alla mia destra. A un certo punto Antonella nota un qualcosa e mi scuote e siccome il tassista aveva uno specchietto retrovisore di quelli panoramici si vedeva la sua figura intera e questo signore aveva il… era entusiasta.”

E quando la conduttrice gli ha chiesto come mai era considerato alla fonte del forte antagonismo tra le due concorrenti del Gf Vip 4, Senise ha risposto:

“Io questa responsabilità non me la sento. È successo che ci siamo incontrati con Antonella e Valeria in più occasioni. Una al Bagaglino, come mi ricordavi tu, ma la cosa che ti voglio raccontare, dove Valeria ha fatto un po’ la birichina, è che una sera io ero a un ristorante, ero seduto spalle al muro con Antonella di fronte e avevo tutto il ristorante avanti. Antonella non vedeva assolutamente niente perché era di spalle alla gente. Entra Valeria con un’amica e si siedono a un tavolo; lei, sapendo che stavamo insieme perché ci ha visto diverse volte, ha cominciato a mandarmi i baci, si leccava le labbra, mi provocava… (…) Non mi potevo sbagliare perché c’eravamo solo noi al ristorante: o li mandava alle spalle di Antonella o li mandava a me, perché non c’era nessuno. (…) Io ero imbarazzatissimo, sono stato tutta la sera ingessato, perché vedevo lei che avevo proprio di fronte che tutta la sera ha fatto questa cosa qua, non è che l’ha fatto un minuto o due. È andata avanti tutta la cena e io sudavo freddo. (…) Poi lì è finita la cosa, Antonella non se n’è accorta, per fortuna, sennò volava qualche piatto!”

Raccontando, però, di aver avuto un flirt anche con la stellare ex protagonista di Temptation Island Vip:

“È successo che io, una volta finita la storia con Antonella, mi sono visto qualche volta con Valeria. (…) Ci siamo visti… bene. (…) Abbiamo avuto una simpatia. Poi è finita perché stare dietro a Valeria non è facile. (…) Io sono un po’ il trait d’union tra le due, nel senso che comunque ho avuto una storia con Antonella un po’ più lunga – cinque, sei mesi – con Valeria è stata una simpatia, una liason  molto più leggera.”

Ma a smentirlo, nonostante Senise affermasse sicuro di chiedere alla diretta interessata, è arrivato Ciacci, che ha svelato di aver vissuto insieme a Valeria per qualche anno:

“Non dobbiamo dire le cose come non stanno. Tu c’eri alla prima del Bagaglino, ti sei avvicinato a Valeria, hai fatto la foto perché era una prima ufficiale. Ti eri già lasciato con Antonella però tu con Valeria non puoi dire che hai avuto una relazione!”

E ha fornito un altro motivo alla base della forte antipatia tra le due ex naufraghe:

“La storia che la Elia con Mike Buongiorno durava poco, mentre Valeria ha avuto un rapporto meraviglioso, e ci ha fatto anche Sanremo insieme.”

L’uomo ha, infine, commentato, su richiesta di Daniele Interrante, il comportamento della sua ex nella Casa del Gf Vip:

“Io penso che Antonella ha avuto un’infanzia molto difficile, ha sofferto molto. Ha degli sbalzi molto forti.”

Ecco il video con il racconto di Senise:

Clicca sull’immagine per aprire il video

E voi credete alle sue parole?

COMMENTI