Michele Morrone, dopo lo straordinario successo di ‘365 giorni’ l’attore sarà il protagonista della seconda stagione di una nota serie spagnola

Ludovica 24 Gennaio, 2021

Michele Morrone

Dopo il grandissimo successo di 365 giorni, Michele Morrone sarà il protagonista di una nuova serie a tinte hot. L’attore, che ha prestato il suo volto per il film erotico prodotto da Netflix e disponibile sulla piattaforma dal giungo 2020, sarà nel cast di questa nuova serie che verrà distribuita a livello mondiale e il cui titolo provvisorio è Toy boy. Morrone, stando a quanto riportato da Giornalettismo.com, vestirà i panni di uno spietato gang star.

Il sex symbol italiano, che potrebbe essere tra gli ospiti della 71esima edizione del Festival di Sanremo, interpreterà un personaggio dall’animo dark e non mancherà l’elemento della seduzione che caratterizzerà anche questo nuovo progetto che lo vede protagonista.

Pare che le riprese dureranno tre mesi e si svolgeranno a Londra, sempre che l’emergenza legata al Coronavirus non faccia slittare il progetto a data da destinarsi.

Che ne pensate? Siete curiosi di vedere nuovamente Michele nei panni del bad boy?

AGGIORNAMENTO – A quanto pare Morrone sarà il protagonista della seconda stagione della serie spagnola Toy Boy che nella sua prima stagione aveva avuto tra i personaggi principali Maria Pedraza, attrice diventata famosa grazie ad altre due serie di successo, Elite e La casa di carta. La pagina Instagram di Toy Boy ha infatti pubblicato un post col quale ha annunciato che l’attore nel secondo capitolo si aggiungerà al cast insieme a Federica Sabatini, che in molti ricorderanno al fianco di Alessandro Borghi nell’ultima stagione di Suburra.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Toy Boy (@serietoyboy)

COMMENTI