‘Sanremo 2021’, primo caso di Covid tra i partecipanti in gara: ecco di chi si tratta e cosa succede adesso

Positivo il membro di una delle band in gara tra i big

Martina 18 Febbraio, 2021

Sanremo 2021

A poco meno di due settimane dal ritorno della musica nelle nostre case con la settantunesima edizione del Festival di Sanremo, si è registrato il primo caso di Covid tra i Big in gara. Si tratta di Moreno Conficconi degli Extraliscio, la band romagnola che era pronta a salire sul palco dell’Ariston insieme a Davide Toffolo con la canzone Bianca, luce, nera.

Una tegola che cade sul Festival a pochi giorni dall’inizio e dopo che la macchina organizzativa della kermesse canora più attesa dell’anno era riuscita ufficialmente a partire nonostante le difficoltà iniziali.

Conficconi, per tutti soprannominato Biondo, ha scoperto la positività al virus dopo aver effettuato il consueto tampone presso il Green dell’Ariston, il locale allestito vicino al teatro per seguire il rigiro controllo sanitario di tutti i partecipanti e degli addetti ai lavori durante le prove. Per lui è scattata la quarantena immediata, e il conseguente tracciamento dei contatti (tra cui ovviamente gli altri due componenti della band e Toffolo), in attesa del tampone molecolare.

La band è momentaneamente esclusa dai giochi: il gruppo formatosi in Romagna nel 2014 potrà tornare in gara solo se dopo 10 giorni il tampone di Moreno sarà ufficialmente negativo. Una vera e propria corsa contro il tempo dato che la data di apertura della kermesse è fissata per il 2 marzo.

Da parte di tutto lo staff di IsaeChia.it un grosso in bocca a lupo di pronta guarigione a Biondo, sperando di vederlo presto sul palco insieme a tutta la sua band!

COMMENTI