‘Temptation Island 4’, la sorella di Francesca Baroni dichiara: “Ci siamo rivolti alle forze dell’ordine per fermare chi inventa assurdità e insulta senza ritegno!”

Carla 4 Agosto, 2017

Ruben Invernizzi e Francesca Baroni

Sembra non placarsi il giro di polemiche intorno alla coppia più discussa dell’edizione di quest’anno di Temptation IslandRuben Invernizzi e Francesca Baroni.

Qualche giorno fa avevamo pubblicato una loro intervista nella quale i due raccontavano le difficoltà del ritorno alla vita di tutti i giorni, soprattutto per i continui attacchi del pubblico nei confronti della bergamasca (QUI l’intervista completa).

Molti gli insulti rivolti alla ragazza da parte del web, insulti che hanno fatto irrimediabilmente soffrire anche i genitori e li hanno visti costretti ad affrontare un periodo davvero difficile.

A questo, si sono aggiunte delle voci che parlavano di un rifiuto, da parte di Ruben e Francesca, di pagare il conto di un ristorante in quanto ormai dei vip.

I ragazzi hanno naturalmente smentito questi rumors, ma l’attacco degli haters non si è placato e anzi sembra sia andato a incrementarsi, tanto da dover costringere Francesca a rivolgersi alle forze dell’ordine, come da lei stessa annunciato sulla sua pagina Instagram:

Instagram

Alcuni, incuriositi dal post, hanno chiesto il motivo del ringraziamento alle forze dell’ordine. A dare le motivazioni la sorella di Francesca che ha spiegato che la compagna di Ruben si è dovuta tutelare dagli insulti e soprattutto ha dovuto agire legalmente a causa delle promesse di farle del male da parte di chi l’ha seguita durante il reality:

Instagram - Francesca Baroni
Instagram

Voi cosa ne pensate?

COMMENTI