‘Temptation Island 7’, Anna Boschetti ad un mese dalla rottura con Andrea Battistelli rivela quale sarebbe l’unico modo per tornare insieme

Dalia 3 Dicembre, 2020

Anna Boschetti - Andrea Battistelli

Ad un mese dalla rottura, ora è Anna Boschetti a parlare. L’ex protagonista di Temptation Island 7 aveva lasciato il suo fidanzato Andrea Battistelli dopo aver scoperto alcune chat piccanti con qualche tentatrice del programma. I due si sono pubblicamente scontrati ed Anna lo ha sempre accusato di averla tradita fisicamente con quelle ragazze.

Dal canto suo, Andrea si è sempre difeso ed anzi, è poi intervenuto in una diretta social di Anna per accusarla di aver pubblicamente rivelato, con leggerezza, l’aborto avuto in passato.

Ad un mese di distanza, la Boschetti si è sfogata sulle pagine di Novella 2000 dove ha raccontato la dinamica degli eventi:

La storia è questa: a mia insaputa, Andrea ha frequentato Beatrice De Masi e Angelica Montali, due tentatrici del programma. Entrambe mi hanno confermato di averlo rivisto e io ho registrato le loro telefonate con l’aiuto di una mia amica con cui abbiamo teso questa sorta di trappola. Messo alle strette lui ha confessato, anche se non ha avuto il coraggio di dirmi che non ci è andato a letto. Ma io ne sono convinta, non sono nata ieri. […] Su queste cose non mi sbaglio mai. Poi ho visto con i miei occhi il tipo di messaggi che si scambiava anche con altre, per esempio una certa Raissa che una volta pare sia venuta persino da L’Aquila per conoscerlo. Devo credere che questa si sia fatta tutta quella strada solo per mangiare al suo ristorante, o che con Beatrice si sia bevuto solo un’innocente Coca Cola? La mia idea è che, a tarda sera, chiuso il ristorante, le facesse venire lì con una scusa e finissero a gambe aperte sul tavolino.

Così, forte del suo sospetto, Anna ha cacciato di casa Andrea. Oggi, lui sta tentando in tutti i modi di farsi perdonare, ma con scarsi risultati:

Un mese fa, dopo averlo affrontato, gli ho fatto le borse e l’ho sbattuto fuori casa. Andrea viene quasi tutte le sere a piangere sotto casa mia. Mi citofona per dirmi che gli manco e che ha fatto una bambinata. Ma io gli dicevo di non giocare con me perché ho 38 anni, e il tempo comincia a diventare prezioso. A questo punto dico: si goda le sue bambinate da 27enne, io cerco altro.

La Boschetti è quindi convinta di volerlo perdonare solo a patto che accetti di sposarla. Il matrimonio, infatti, voluto da lei ma non da lui, era stato il punto più dibattuto del loro percorso a Temptation Island:

Mi dovrebbe chiedere di sposarlo. Perché sì, va bene fargli capire che gli manco o lasciarmi una rosa sul parabrezza, ma erano gesti che potevano andarmi bene da ragazza. Dove sono i discorsi seri e le promesse vere? Non mi ha mai regalato la famosa fedina di brillanti, né abbiamo riparlato per esempio di figli insieme.

COMMENTI