Tina Cipollari si trasferisce davvero a Torino: Giorgio Manetti spiega il perché

L'amatissima opinionista di Uomini e Donne lascia Roma.

Stefania Sciacca Maggio 8, 2021

Uomini e Donne - Tina Cipollari

Nelle scorse settimane la prolungata assenza nello studio di Uomini e Donne di Tina Cipollari aveva destato nel pubblico un certo stupore.

La storica opinionista non si era mai assentata così tanto dal dating show, del quale è una delle più amate protagoniste, e questo aveva portato il pubblico a farsi parecchie domande.

Nella registrazione della puntata del 15 aprile Tina aveva fatto finalmente ritorno, anche se solo in collegamento via Skype, ed era stata proprio la conduttrice Maria De Filippi a rivelare il motivo della sua assenza, parlando di un trasloco a Torino.

In molti avevano inizialmente pensato ad uno scherzo, visto che Torino è la città in cui risiede Gemma Galgani, storica dama del programma nonché celebre antagonista della Cipollari.

A confermare il trasferimento ci ha quindi pensato l’ex cavaliere Giorgio Manetti in un’intervista rilasciata al settimanale Nuovo Tv. L’ex cavaliere ha rivelato che il trasloco di Tina nella città di Torino sta avvenendo a causa della decisione del compagno Vincenzo Ferrara, noto ristoratore toscano, di aprire un locale anche in Piemonte.

Giorgio è rimasto molto amico della Cipollari, nonostante abbia deciso di lasciare il programma di Canale 5 già da qualche anno. L’ex fidanzato di Gemma ha dichiarato:

Tina a Torino proprio non ce la vedo, ma se è vero che Vincenzo ha scelto di aprire un nuovo ristorante in città, sono contento per loro. Se lei ha preso questa decisione io sono con lei!

Tina, da sempre molto riservata per quanto riguarda la sua vita privata, non ha rivelato altri dettagli in merito al trasloco. Alla luce di questo importante stravolgimento della sua vita, tuttavia, è facile immaginare che la crisi che c’era stata con il compagno qualche tempo fa sia quindi definitivamente archiviata.

La coppia, quindi, è pronta ad una nuova vita insieme nel capoluogo piemontese.

E voi che ne pensate di questo grande passo dell’opinionista e del suo Vincenzo?

COMMENTI