Uomini e Donne, Megghi Galo ha perso un altro figlio: “Il dolore si trasforma in rabbia, continuo a lottare”

L’ex corteggiatrice, che ha subito il secondo aborto dopo aver appreso che la mamma aveva un tumore, ha sfoderato sui social tutta la sua forza

Ludovica Marzo 9, 2022

Megghi Galo ha rivelato di aver perso il suo secondo figlio. L’ex corteggiatrice di Uomini e Donne è felicemente fidanzata con Alessandro Piscopo, col quale presto convolerà a nozze.

Megghi già diversi mesi fa aveva raccontato della sua prima gravidanza non andata a buon fine. Un dolore straziante che però non le ha impedito di continuare a desiderare di mettere al mondo un bambino.

Purtroppo anche la seconda gravidanza si è interrotta ma, questa volta, la Galo ha dovuto fare i conti con un altro dolore che ha colpito la sua famiglia. L’ex corteggiatrice ha raccontato la sua storia attraverso un post pubblicato sul suo profilo Instagram in occasione della Festa della Donna:

Ci sono stati giorni in cui avrei voluto scappare da questa vita da tutto questo dolore che improvvisamente si è riversato nella mia esistenza. Settembre 2021. Ero di nuovo incinta, dopo 8 mesi che il mio angioletto “troppo forte per morire troppo fragile per vivere” mi aveva lasciata in una valle di lacrime e grigiore. Mi chiama la mia mamma, l’amore della mia vita, colei che tutto ha dato e ha fatto per me, lei che con il suo coraggio è scappata dalla povertà 20 anni fa e mi ha consegnato questa meravigliosa opportunità che è stata l’Italia e la mia nuova vita. Mi dice che per un errore medico la sua situazione clinica delicata si era aggravata, c’è un tumore, non era stato visto finora, siamo in ritardo, in poche ore perdo il mio secondo angioletto, ma stavolta non ho tempo per piangere, dobbiamo fare in fretta.

Ad esserle stato sempre accanto in questa lunga battaglia è stato il compagno:

Ale chiama tutti, smuove tutta Italia, alla fine troviamo un medico qui a Milano che può veramente aiutarci, comincia la battaglia, che so che vinceremo. Mi spengo, mi riprendo, mi rispengo, non è stato e non sarà facile, ma tutto questo mi fa sentire forte nel tempo, il dolore si trasforma in rabbia quella che ti fa alzare il culo la mattina! Lottiamo nell’ombra, ma lottiamo! Siamo invincibili, siamo una forza della natura. Siamo una famiglia! Ed io sono una donna finalmente ed il mio compito è difenderla! Auguri a tutte le donne del mondo e soprattutto a quelle che come noi non hanno paura di combattere.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Megghi Galo (@megghiigalo)

COMMENTI