Wanda Nara e Mauro Icardi ad un passo dal divorzio? Le chat compromettenti scoperte sul telefono del calciatore

L’ex opinionista del Gf Vip avrebbe ingaggiato un investigatore privato per documentare le presunte corna

Franci Ottobre 19, 2021

Ci sarebbero delle chat compromettenti di Mauro Icardi alla base della crisi tra il noto calciatore e la moglie Wanda Nara.

In un primo momento, proprio l’ex opinionista del Grande Fratello Vip aveva parlato di un tradimento, salvo poi ricevere quasi in risposta un post Instagram di Mauro con dei loro scatti insieme, che hanno fatto ipotizzare si trattasse solo di uno scherzo. Invece? Il campione, stando alle notizie che stanno rimbalzando sui vari siti, avrebbe lasciato tutto e tutti per raggiungere la sua dolce metà a Milano per chiarire l’accaduto, subito dopo la “famosa” storia Instagram condivisa da Wanda. Nulla però sembra essere servito. E da lì a poco, la stessa Nara, condividendo una immagine della sua mano sprovvista del bellissimo anello regalatole da Icardi, ha smentito ogni possibile riavvicinamento.

A spiegare qualcosa in più in merito a ciò che sta accadendo tra i due sono stati i colleghi di Biccy.it, che hanno riportato ulteriori dettagli.

A quanto pare non si trattava di uno scherzo o un teatrino per finire sulle copertine dei settimanali. Secondo i media argentini il giocatore del Paris St Germain si sarebbe davvero invaghito di Eugenia Suarez. Ma alla base di questa rottura ci sarebbero delle chat tra Icardi e la modella, messaggi compromettenti scoperti da Wanda Nara sul telefono di Mauro. Il quotidiano argentino Clarin ha addirittura pubblicato alcuni presunti messaggi del calciatore e della Suarez: “Certo che mi piacerebbe vederti“. “Vorrei incontrarti in una discoteca, in una parte del mondo dove nessuno ti conosce”.

E ancora:

Stando a quello che riporta La Gazzetta dello Sport, Wanda e Mauro potrebbero anche divorziare. La Nara pare abbia addirittura ingaggiato un investigatore privato per documentare le corna. “Questi messaggi sono stati ricavati probabilmente tramite l’applicazione Telegram. Wanda, dal canto suo, avrebbe assunto un investigatore privato per scoprire i movimenti del marito, arrivando addirittura ad hackerargli il cellulare pur di scoprire il tradimento. Così tutto è stato documentato”.

Insomma, la vicenda si arricchisce di dettagli. Interverranno ancora i diretti interessati per smentire o confermare tutto ciò?

COMMENTI