‘Isola 13’, Eva Henger rincara la dose contro Lucas Peracchi e sua figlia Mercedesz: le sue parole

Di Stefania - 29 settembre 2019 15:09:24

Eva Henger - Mercedesz Henger - Lucas Peracchi

Di recente Eva Henger ha spiazzato tutti attaccando pubblicamente l’ex tronista di Uomini e Donne Lucas Peracchi, legato sentimentalmente da un anno a sua figlia Mercedesz Henger, per i suoi atteggiamenti inadeguati nei confronti della sua fidanzata e di tutta la sua famiglia (QUI ve ne abbiamo parlato).

Era evidente a tutti che il rapporto tra i due ragazzi fosse molto turbolento, anche visti gli estenuanti tira e molla a cui hanno abituato i loro sostenitori. Proprio poche settimane fa, mentre erano in vacanza in Sardegna, Lucas ha iniziato a inveire contro la sua ragazza sui social accusandola di averlo tradito con l’attore Andrea Montovoli, salvo poi ritrattare subito dopo (QUI e QUI tutti i dettagli). Quando le è stato fatto notare, negli studi di Pomeriggio 5, che l’atteggiamento dell’emiliano non è positivo, l’ex naufraga ha minimizzato tutto (QUI le sue parole).

Ma sua madre non ne può più! Sta man mano perdendo il suo rapporto con Mercedesz e non sa come evitarlo. Al settimanale Nuovo ha rilasciato nuove e scottanti dichiarazioni:

Lucas è un manipolatore e mia figlia è succube. Lui non la ama perché l’ha allontanata dalla famiglia, privandola dell’amore materno. Due mesi fa è successa una cosa gravissima. Mia figlia ha subito un torto che nessuna donna dovrebbe subire. Non voglio aggiungere altro: ho chiesto spiegazioni a Lucas e lui ha scaricato la colpa su Mercedesz. Quando però ho scoperto che mentiva, l’ho rimproverato dicendogli che forse i suoi genitori hanno ragione quando dicono che deve crescere.

Ed ha rincarato la dose aggiungendo:

Magari l’avesse solo tradita o le avesse messo solo le mani addosso come fa spesso. Preferisco non parlarne, è un argomento troppo delicato. Sono stufa di vedere mia figlia così cambiata, è come se fosse lobotomizzata. Capisco l’amore e capisco anche una dipendenza se…..e da una persona. Però per me nessuno dovrebbe permettere a qualcuno altro di privarlo della sua dignità. Il loro è un rapporto malato, che non ha nulla a che vedere con quello idilliaco che mostrano.

E voi cosa ne pensate?