‘Gf Vip 5’, Alfonso Signorini confessa perché hanno scelto Stefano Bettarini, Giulia Salemi e Selvaggia Roma come nuovi concorrenti (e svela che non saranno gli unici!)

Titta 20 Ottobre, 2020

È arrivata qualche giorno fa per la gioia dei fan più affezionati del Grande Fratello Vip 5 la notizia di un prolungamento del reality: la messa in onda della finale dello show, infatti, andrà in onda a febbraio e non a dicembre come era inizialmente previsto.

Il cast, intanto, tra abbandoni, espulsioni e eliminazioni si sta snellendo sempre di più, da qui la decisione di Alfonso Signorini e della produzione di far entrare nella Casa più spiata d’Italia nuovi concorrenti, come ha annunciato lo stesso conduttore a Casa Chi:

I nuovi ingressi li ho concepiti proprio per questo (far cadere le maschere). Diciamo che questi primi tre ingressi – perché sono tre gli ingressi che avverranno lunedì prossimo – sono stati concepiti in una maniera strumentale, strumentale a quello a cui in queste puntate stiamo assistendo! Sono tre personaggi che, ognuno a modo suo, si inseriranno all’interno delle dinamiche della Casa portando qualcosa di nuovo, ma non per il proprio vissuto, ma per il vissuto insieme ad alcuni concorrenti che già stanno dentro la Casa. Quindi sono tre nuovi concorrenti funzionali alle dinamiche che sono in atto in questo momento.

Nel consueto appuntamento social, Signorini ha confermato l’ingresso di tre nuovi concorrenti: si tratta di Stefano Bettarini, Giulia Salemi e Selvaggia Roma che, come molti utenti del web avevano immaginato avranno dei compiti specifici. Ma Alfonso ha confermato anche il rumor riguardante l’entrata in scena, a dicembre, di un numero ancora più consistente di gieffini:

Agli inizi di dicembre avremo l’ingresso di altri 7/8 concorrenti, visto che continuiamo fino febbraio, entreranno sette, otto concorrenti più ‘tradizionali’, con storie nuove, storie diverse che si relazioneranno con la Casa ovviamente, ma che non hanno questa stessa funzione di far esplodere delle micce.

Signorini è anche tornato sulla possibilità di avere tra i concorrenti Morgan:

Noi ci siamo incontrati pochi giorni prima di cominciare il Grande Fratello, è stato un incontro molto bello, che ricordo, perché mi sarebbe molto piaciuto averlo, e credo che anche a lui piacesse l’idea di farlo. Poi certamente Morgan è una persona che potrebbe offrire dei momenti di spettacolo veramente incredibili all’interno di un programma come il Grande Fratello. Però se c’è un limite che credo tutti possano capire che Morgan ha nella sua genialità sono i tempi televisivi. Noi non siamo un programma registrato e contenere o comunque arginare una persona come Morgan sarebbe un delitto. In realtà avrei finito per fargli un danno, però io ho dei tempi televisivi da rispettare. (…) Morgan è un fiume in piena e noi non ci possiamo permettere i fiumi in piena.

E voi cosa pensate di questa novità?

COMMENTI