‘Gf Vip 5’, Franco Oppini si scaglia contro Fulvio Abbate: “Un uomo della sua età che litiga in quel modo con un ragazzo mi fa pena”

Luana 8 Ottobre, 2020

Francesco Oppini e Franco Oppini - Fulvio Abbate

E’ stato chiaro sin da subito che tra Fulvio Abbate e Francesco Oppini – figlio di Alba Parietti e Franco Oppini – non scorresse buon sangue all’interno della casa del Grande Fratello Vip.

I due inquilini della Casa più spiata di Italia avevano avuto un forte lite prima dell’uscita di Abbate a seguito del televoto che lo ha visto perdere contro Adua Del Vesco, Massimiliano Morra e Franceska Pepe, e durante quel battibecco lo scrittore si era inalberato parecchio al punto di essere ripreso anche dal conduttore Alfonso Signorini per via dei termini scurrili utilizzati, ma anche una volta uscito dal reality Fulvio ha continuato a non apprezzare particolarmente Francesco e lo ha ribadito in alcune interviste in cui ha commentato i suoi ex coinquilini, tra cui Oppini.

A distanza di un po di tempo il padre di Francesco, intervistato da Il Giornale, ha voluto dire la sua a riguardo:

Credo che Francesco sia stato bravissimo così come anche Alfonso Signorini che si è un po’ adombrato per la quantità di parolacce uscite dalla bocca di Abbate. Un uomo della sua età che litiga in quel modo con un ragazzo mi fa pena, e lo dico sinceramente. Non ho timore di dire che per me è un finto intellettuale, una persona che usa tante citazioni dotte ma alla fine non dice nulla.

E ha continuato:

Anche Vittorio Sgarbi è una persona che usa espressioni ‘colorite’, ma ha una cultura profondissima e quando ti attacca ti spiega anche il perché. Abbate al contrario non dice nulla se non delle citazioni pseudo dote. Se si tolgono le parole di Kafka, Schopenhauer e Kant cosa rimane? Solo volgarità. Ha accusato Francesco di voler fare il leader, io non lo vedo affatto leader. E’ un ragazzo che si diverte. E’ scanzonato in mezzo alla ‘caciara’ ma lava anche i piatti quando deve. Ci sono altri molto più leader di lui come struttura mentale”.

Franco ha raccontato inoltre che il figlio ci teneva moltissimo a partecipare al Gf e ha rivelato quali sono stati i consigli che gli ha dispensato:

Non gli ho detto quello che si dice di solito ovvero: “Sii te stesso”, perché penso che possa essere se stesso anche chi si arrabbia e non è una cosa positiva. La cosa che invece gli ho detto è quella di divertirsi, perché questo lavoro in ogni caso, che sia il teatro, cinema o televisione funziona solo divertendosi e trasmettendo le emozioni giuste. Le cose costruite come quando si fanno strategie a lungo non funzionano perché non trasferiscono emozioni. E’ un gioco un po’ al massacro ma è pur sempre un gioco.

Dayane Mello si è molto avvicinata a Francesco nelle ultime settimane provocando anche la reazione di Alba Parietti e della fidanzata Cristina Tomasini e a tal proposito l’attore non ha dubbi sul fatto che il figlio sia innamoratissimo della fidanzata:

Da parte di Dayane potrebbe essere una questione di strategia, creare o voler creare questa pseudo storia in modo di avere i riflettori puntati. Oppure può essere che gli interessi realmente, ma lui è fidanzatissimo, sta benissimo con la sua compagna ed è molto preso da quel rapporto. Lui non è un tipo drastico nell’allontanare le persone, lui è spontaneo ed espansivo con tutti.

Nonostante il suo lavoro lo tenga molto impegnato Franco trova sempre il tempo per guardare suo figlio in tv, così come ha rivelato lui stesso nel corso dell’intervista:

Lo seguo un po’ la sera o la mattina quando mi sveglio però sempre guardo le puntate in diretta e tutti i riassunti.

E voi cosa ne pensate delle sue parole?

COMMENTI