‘Gf Vip 5’, il marito di Stefania Orlando sulla nomination di Tommaso Zorzi: “Penso più a un Tommy Show”. E dice la sua sulle irregolarità del televoto e sul rapporto tra la moglie e Andrea Zelletta

Luana 17 Dicembre, 2020

Stefania Orlando e Simone Gianlorenzi - Tommaso Zorzi - Stefania Orlando e Andrea Zelletta

Ha fatto molto discutere ciò che è accaduto all’interno della casa del Grande Fratello Vip e che ha coinvolto due dei concorrenti più amati e discussi: stiamo parlando di Tommaso Zorzi e Stefania Orlando che hanno avuto modo di scontrarsi per via della nomination che Zorzi le ha riservato. La conduttrice è rimasta molto delusa dal comportamento di Tommaso con cui ha dapprima discusso e poi fatto pace tra le lacrime.

Simone Gianlorenzi che è il marito di Stefania, intervistato fa Fanpage.it ha commento la scelta di Tommaso di nominare la moglie e ha ribadito quanto già detto in precedenza, ovvero che nutriva affetto nei confronti di Tommaso nonostante questo gesto:

Credo che Tommaso sia un ragazzo molto giovane, giustamente anche uno showman, una persona un po’ egocentrica, in senso buono. Non ho ancora ben capito il motivo della sua nomination ma mi interessa solo che si chiariscano perché da parte di Stefania c’è un affetto incondizionato. Lo dimostra anche il fatto che i familiari di Tommy, con cui siamo diventati una famiglia allargata, hanno subito espresso solidarietà a Stefania, mettendosi contro Tommaso. Mi ha divertito vedere la pagina Instagram di Tommaso con la foto di Stefania come immagine del profilo. Credo che abbiano anche perso un po’ di lucidità perché sono stanchi. Mi immedesimo in loro.

Simone ha dichiarato inoltre che la scelta di Zorzi sia riconducibile ad una sorta di ‘Tommy show‘ che al fatto che abbia sentito un allontanamento da parte di Stefania:

Credo più a un Tommy show. Non credo abbia sentito un allontanamento da parte di Stefania. O meglio: magari può averlo avvertito ma dall’esterno si vede chiaramente che non c’è stato. […] Penso sia semplicemente uno scivolone e ci sta. Sono entrato nella Casa del GF tre volte e la sensazione è quella di stare h24 in uno studio televisivo, non in una casa.  Stare sotto i riflettori per tanto tempo, con luci e telecamere puntate, non è facile mantenere la lucidità. Ricordiamoci sempre che dall’altra parte c’è un corpo autorale che fa il lavoro di far emergere determinate dinamiche

Il marito della Orlando crede all’amicizia nata tra la moglie e Tommaso, nonostante non abbia fatto mistero della consapevolezza che ha riguardo allo scopo del gioco, ovvero quello di vincere:

Ci sta che ci siano delle strategie, stanno giocando a scacchi. Potrebbe anche essere, non lo escluso e non lo condanno perché è il gioco. Non è l’amicizia della vita, non si dimostra nella Casa del GF. Quando usciranno, magari potrà diventarlo. È una mossa, tutto qua. Io tifo per tutti e due. […] Ti garantisco che se arrivassero in finale loro due e si contendessero la vittoria, Stefania farebbe un passo indietro e lascerebbe vincere Tommaso.

Mentre per quanto riguarda la questione legata al televoto e in particolar modo la polemica che ha coinvolto i voti arrivati dall’estero per salvare Dayane Mello e Rosalinda Cannavò tramite account fake, ha rivelato a Fanpage:

Gli account fake esistono per tutti i fandom, inutile negarlo, e si sa che votano anche i minorenni. Vale per tutti. L’unica cosa che vale solo per loro sono i voti che arrivano dall’estero. Loro hanno una marcia in più rispetto a chi riceve voti solo dall’Italia e questa cosa non è molto corretta. Rischiamo che vadano avanti persone non sostenute dall’Italia, ma sostenute dall’estero.

Simone nel corso dell’intervista ha voluto commentare anche l’atteggiamento della Contessa Patrizia De Blanck nei confronti della moglie e ha voluto puntualizzare il fatto che in realtà non è stata la moglie a chiedergli di parlare con la Contessa ma la produzione:

Mi hanno chiamato gli autori. Sono andato semplicemente a dirle ‘Dille in faccia ciò che davvero pensi, così lei lo sa e ha le armi per difendersi’. Tra l’altro, prima di uscire aveva dichiarato che avrebbe fatto terra bruciata attorno a Stefania, parlandone in tutte le trasmissioni. Ti sembra una cosa bella? A me no. L’altra sera, quando ha fatto quell’uscita televisiva, mi sono sentito doppiamente ferito. Perché andare in giro a sparlare o alzarsi in piedi e urlarle contro? Non ci fa una bella figura.

Mentre per quanto riguarda l’ostilità tra Samantha De Grenet e Stefania ha dichiarato senza remore che a suo avviso è entrata già con le idee chiare e bene preparata, avendo visto la trasmissione da casa, e soprattutto ha fatto il suo ingresso come paladina dell’eliminazione di Matilde Brandi, essendo loro molto amiche con l’obiettivo di vendicarla.

Stefania è molto legata anche con l’ex tronista di Uomini e Donne Andrea Zelletta e alla domanda diretta se le loro carezze gli provocano degli attacchi di gelosia, ha risposto:

Zelletta, le carezze, la voce sexy, lei che dice ‘Frustami’. L’altra volta ha chiamato Tommaso con il mio nome. Qualche certezza inizia a vacillare (ride, ndr). Sto scherzando, sono assolutamente sereno. Non è questione di fiducia, non lo prendo proprio in considerazione.

E voi cosa ne pensate delle sue parole?

COMMENTI