Isola 15, in arrivo un provvedimento disciplinare per uno dei naufraghi

A comunicarlo, le pagine social del game-show di Canale 5

Linda Marzo 19, 2021

A soli cinque giorni dall’esordio de L’Isola 15, è arrivato un provvedimento disciplinare per uno dei naufraghi.

La padrona di casa, Ilary Blasi, ha dato il benvenuto ai concorrenti sbarcati in Honduras solo pochi giorni fa. Una partenza ottima per il game-show di Canale 5, confermata dagli ascolti guadagnati.

In studio presenti, tre opinionisti che non hanno affatto deluso le aspettative dei fan del reality. Parliamo del trio composto da Iva Zanicchi, Tommaso Zorzi e Elettra Lamborghini. Quest’ultima in collegamento video, per il momento, causa positività al covid.

Un gruppo in studio che ha sfornato perle di trash importanti, premiate di recente anche dall’equipe di Striscia La Notizia con un bel tapiro d’oro consegnato alla moglie di Francesco Totti.

Dopo l’esordio del 15 marzo, ieri sera si è realizzata la seconda puntata, con ascolti bruscamente in calo. I naufraghi sono apparsi già visibilmente provati dalla fame e dalla stanchezza. Inoltre, sono iniziate a trapelare le prime antipatie e i primi fastidi. Tutto regolare, se non fosse per un provvedimento disciplinare improvviso comunicato dalla redazione del game-show. Uno dei concorrenti attualmente in gioco, dovrebbe essere richiamato a causa di un linguaggio inappropriato utilizzato durante la diretta.

Questo, il post pubblicato dai profili social ufficiali dell‘Isola:

La produzione sta valutando i provvedimenti da prendere nei confronti di un naufrago, reo di aver utilizzato un linguaggio improprio durante la diretta di ieri. #Isola

 

Intanto su Twitter, gli utenti stanno valutando tutte le possibili ipotesi:

E secondo voi a chi toccherà il provvedimento?

AGGIORNAMENTO – La redazione de L’Isola dei Famosi ha chiarito la situazione spiegando che si è trattato di un malinteso. Con un altro post, ha spiegato che il linguaggio proveniva da un membro della produzione e non del cast:

Isola 15

COMMENTI