‘Uomini e Donne’, Camillo Agnello rassicura: “Dovrò ripetere il tampone per sapere se sono ancora positivo al Coronavirus, ma oggi sto molto meglio!” (Video)

Luana 23 Marzo, 2020

Camillo Agnello

Dopo il ricovero dell’ex tronista Leonardo Greco per via delle complicazioni a seguito del Coronavirus che fortunatamente si è concluso con le sue dimissioni, come ha comunicato lui stesso prima tramite un post su Instagram e poi tramite il suo racconto nel corso della trasmissione Non succederà più su Radio Radio, anche l’ex corteggiatore di Uomini e Donne e tentatore di Temptation Island Camillo Agnello aveva comunicato ai suoi fan tramite delle Instagram Stories di aver contratto il virus spiegando come stava vivendo la situazione.

Oggi, a distanza di quasi una settimana Camillo ha voluto rassicurare i fan circa le sue condizioni di salute tramite delle Storie sul suo profilo Instagram:

Voglio in primis ringraziare tutti quelli che in questa settimana mi sono stati vicino, che si sono interessati alla mia salute, che mi hanno scritto, che non mi hanno mai fatto sentire solo e che mi hanno dato un supporto psicologico che per me è stato fondamentale. Dopo una settimana dalla mia positività al Covid 19 oggi sto molto meglio, non ho più febbre, i dolori sono passati e sono in attesa settimana prossima di fare il tampone per vedere se sarò ancora positivo o no e quindi sono a metà del mio cammino.  La cosa più importante era ringraziare tutti voi che ci siete stati ogni giorno ed era la cosa che non mi aspettavo, per me è stato il regalo più bello che potessi mai ricevere. La cosa positiva che mi ha portato il Coronavirus siete stati voi e se potrò essere utile a qualcuno  nel mio piccolo anche se non sono un medico darvi un po di coraggio o dei chiarimenti sarò felice di farlo.

E ha concluso lanciando un forte messaggio relativamente al fatto che dal Coronavirus si può guarire:

Una cosa che voglio dire è che la maggior parte delle volte di Coronavirus si può guarire e non si muore soltanto.

E voi cosa ne pensate?

COMMENTI