‘Gf Vip 4’, Clizia Incorvaia parla della reunion con la ‘gang del tacco 12’. E svela come mai mancava Antonella Elia

Dalia 1 Luglio, 2020

Clizia Incorvaia - Barbara Alberti - RitaRusic - Licia Nuñez

Nell’ultima edizione del Gf Vip, sono tanti i rapporti d’amicizia nati tra i concorrenti. Un legame speciale, tutto al femminile, è quello che lega Rita Rusic, Clizia Incorvaia, Licia Nuñez e Barbara Alberti. Dopo la reunion di altri gieffini, nel veronese, a casa di Fabio Testi, le quattro gieffine hanno invece voluto condividere una cena a Roma.

Clizia ha spiegato subito il perché del loro nomignolo, Gang del Tacco 12, come amano soprannominarsi in contrapposizione alla Gang del Bosco, quella formata dagli altri ex concorrenti:

Insieme siamo la gang del tacco 12: donne ironiche, femministe e femminili, che se cadono, cadono dall’alto. E si rialzano.

La Incorvaia ha confessato di essersi ispirata a Sex and The City, celebre serie tv in cui le protagoniste sono tutte al femminile. E anche qui, ognuna di loro, ha un’anima femminile piuttosto marcata:

Si respirava un’aria un po’ alla Sex and The City. E io, pazza di moda, sono naturalmente Carrie. Rita, che non teme di essere spregiudicata, è Samantha. […] Barbara, invece, è tutte quante noi. Riflettevamo con lei, l’altra sera, proprio sul fatto che noi donne spesso giudichiamo le altre donne per una sorta di retaggio maschilista, quando oggi nel 2020 non dovrebbe essere più così.

E a proposito di Licia, Clizia ha speso solo belle parole, data l’amicizia nata già nella Casa, dopo l’eliminazione della Rusic:

Lei è bella, forte, indipendente, il fatto di avere una sessualità considerata diversa – che poi diversa non è, perché amare è amare – la fa uscire da tutti i cliché: è bionda e ha il tacco 12, è molto femminile e ha una relazione con un’altra donna. Con lei capisci che non ci devono essere etichette.

Clizia è oggi felice accanto a Paolo Ciavarro, che invece nella Casa aveva stretto maggiormente con altri inquilini, quelli dell’altra reunion, a cui la coppia infatti era stata invitata:

È come a scuola, si creano gruppi. […] Sono della Bilancia: mi piacciono l’equilibrio, l’armonia. A me, di base, il conflitto annichilisce.

Con la Rusic, la bella Clizia ha condiviso molte notti e il loro legame è stato ben saldo sin dall’inizio. Con Antonella Elia, invece, il rapporto è stato piuttosto rocambolesco ed in effetti mancava alla reunion:

Non faceva parte di questo gruppo, diciamo anche che lei non è una donna che sta bene con le altre donne, anzi, ha spesso parlato male di loro. Lei non mi è né simpatica né antipatica.

COMMENTI