‘Gf Vip 5’, Stefano Bettarini si scaglia contro Alfonso Signorini dopo la mancata squalifica di Alda D’Eusanio: “Tv orrenda”. E Mario Balotelli…

Anna Febbraio 2, 2021

D'Eusanio - Bettarini - Balotelli - Signorini

La rivolta degli ex del Grande Fratello Vip 5. E’ ormai da diverse settimane che Stefano Bettarini, dopo la sua partecipazione flash al reality di Canale 5 conclusasi con la sua espulsione,  attraverso i social lancia a più riprese frecciatine al conduttore e alla produzione del programma.

L’ultima stoccata è arrivata ieri sera, durante la trentaseiesima puntata. L’ex calciatore ha infatti ha usato parole molto dure in merito all’atteggiamento adottato nei confronti della neo concorrente Alda D’Eusanio. La giornalista si era resa protagonista di un’uscita molto grave. Aveva infatti utilizzato la medesima parola di stampo razzista costata l’espulsione a Fausto Leali.

Espressione di dubbio gusto che aveva suscitato indignazione diffusa e in particolare la dura reazione di un altro ex concorrente e di suo fratello: Enock Barwuah Mario Balotelli. Durante la puntata di ieri sera il conduttore Alfonso Signorini ha comunicato alla D’Eusanio quale fosse il provvedimento previsto per punire questo comportamento. Invece che procedere con l’espulsione immediata, come fatto in altri casi, stavolta si è deciso di lasciare l’ultima parola al pubblico.

Signorini ha quindi aperto un televoto flash in merito alla permanenza in casa della D’Eusanio. Televoto che si è concluso positivamente per la concorrente. Secondo il 54% del pubblico votante Alda meritava di rimanere ancora nel programma. Una linea di condotta, quella scelta dagli autori, disapprovata da molti sui social. Tra questi anche Balotelli che si è espresso così al momento dell’apertura del televoto e poi al suo esito:

Oggi vedrò davvero il popolo italiano quanto è vicino a me, a noi e alla nostra storia. E se ho fatto (abbiamo fatto) bene a considerare sempre l’Italia la nostra terra e gli italiani i nostri fratelli. […]  Il non senso di un programma visto da tanti è incredibile. E far votare la parte non offesa sinceramente ancor di più dimostrazione di un’ignoranza inaccettabile. L’Italia ragazzi come dico sempre è il paese più bello al mondo rovinato da pochi deficienti. Deluso e triste.

Una reazione dura e carica di amarezza che ha trovato il sostegno di molti. Anche se in tanti sui social hanno ricordato al calciatore che lui stesso si era reso protagonista di un episodio di dubbio gusto nei confronti di Dayane in occasione della sua ospitata nel reality.

Ma tra gli attacchi più duri alla puntata di ieri sera è spiccato proprio quello di Bettarini che, pur non nominando mai Signorini, ha lanciato una pesante invettiva palesemente indirizzata a lui.

Queste le sue parole:

Ci si aspettava da te, conduttore e condottiero, uomo che aveva grandi responsabilità verso il pubblico sovrano, imparzialità e coerenza, avresti dovuto dare il giusto esempio. Tu saresti dovuto essere più di tutti al di sopra delle parti. Tu che a seconda della direzione del vento sventoli come una bandiera. Saresti dovuto essere coerente con te stesso, era tuo dovere farlo, a favore di verità e giustizia. Tu che ti sei prestato e chinato al gioco dei potenti, tu e soltanto tu, che ancora una volta hai dimostrato, se mai ve ne fosse ancora bisogno, di essere abilissimo a pescare nel torbido per accaparrare consensi, tu che sei passato costantemente dove l’acqua era più bassa. Tu che a più riprese mi hai attaccato dall’alto di una telecamera e senza darmi mai diritto di replica, atteggiamento di una bassezza infinita, ma d’altronde lo so, ti piace vincere facile. Ci si confronta con gli stessi strumenti. Ma questo vale per chi ha le palle! Infine hai riempito pagine e pagine di una tv orrenda. Tu e sempre tu, il grande escluso ed il solo squalificato di questo pazzo circo che è stato il Gf Vip 2020/21. Mai più con te, unica soluzione saggia che possa prendere la rete.

A dare manforte a Bettarini nei commenti al post anche due ex concorrenti di questa e della precedente edizione come Filippo Nardi e Salvo Veneziano. Entrambi a suo tempo raggiunti da squalifica, non hanno mai fatto mistero del loro risentimento nei confronti del conduttore.

Bettarini - twitter

E voi che che idea vi siete fatti su questa vicenda?

COMMENTI