Gf Vip 6, Endemol Shine interviene dopo il discusso episodio dell’audio aperto in regia diventato subito virale

Qualche giorno fa nella Casa si era sentita una voce dalla regia che parlava di una "massa di imbecilli cerebrolesi"

Luisa Ottobre 6, 2021

Endemol, la società di produzione del Gf Vip 6, è intervenuta in merito all’episodio di due giorni fa. L’altro ieri, nella Casa del Grande Fratello Vip 6 la regia ha dimenticato i microfoni aperti. Così, alcuni concorrenti ed il pubblico avevano sentito delle parole infelici pronunciate da una donna, probabilmente un’autrice: “massa di imbecilli cerebrolesi”. Era stata la frase in questione.

L’episodio è diventato subito virale sui social. Molti telespettatori hanno pensato che le parole fossero rivolte ai vipponi che in quel momento si trovavano nel giardino della Casa di Cinecittà. Oggi, la produzione del reality show ha deciso di intervenire sulla questione via social. Ecco cosa ha pubblicato Endemol Shine Italy sul profilo ufficiale Twitter:

La produzione Endemol Shine Italy si scusa per i contenuti diffusi erroneamente lunedì pomeriggio durante la diretta di GF VIP. Sono state pronunciate frasi inopportune che, benché non fossero rivolte ai concorrenti, sono ugualmente ingiustificabili.

Endemol ha quindi chiesto scusa per l’errore commesso e per i contenuti diffusi nel corso della diretta del Gf Vip 6. Inoltre, ha specificato che le frasi non erano assolutamente rivolte al cast del programma. Tuttavia, ha voluto sottolineare che comunque non sono giustificabili, dato le sconvenienti parole pronunciate.

COMMENTI