‘Verissimo’, Andrea Damante ricostruisce passo passo il riavvicinamento con Giulia De Lellis, la crisi e la nuova storia dell’influencer col suo amico Carlo Beretta

Titta 24 Ottobre, 2020

Verissimo - Andrea Damante

Sembra ormai essere giunta definitivamente al capolinea la storia d’amore tra Giulia De Lellis e Andrea Damante, protagonisti del gossip più volte a causa dei molti tira e molla che li hanno visti coinvolti nell’ultimo anno. Prima c’è stato, dopo quasi un anno di separazione, il ricongiungimento a marzo, alle porte del lockdown, che hanno trascorso insieme, poi la convivenza a Milano, fino alla decisione di prendere una pausa a luglio, salvo poi separarsi definitivamente.

A raccontare passo passo il decorso della storia è lo stesso Andrea a Verissimo, dove ha ricostruito nel dettaglio il momento in cui lui e la ex corteggiatrice hanno deciso di tornare insieme:

Siamo stati da settembre dell’anno scorso fino a fine febbraio, marzo senza mai sentirci! (…) Io sono sempre stato innamorato di lei, fino a poco tempo fa, quindi in quegli otto, nove mesi ho sempre aspettato, lasciato passare del tempo, sperato. Ho fatto un lavoro su me stesso, penso di avere fatto anche un buon lavoro, lei anche credo che mentre stava con Andrea Iannone o comunque mentre siamo stati separati, sia cresciuta, abbia fatto dei passi avanti, quindi dopo è scattata una scintilla, ci siamo risentiti, ci siamo rivisti e abbiamo deciso di tornare insieme. Ed è stato bellissimo, è stato molto forte quando ci siamo ritoccati, risentiti per la prima volta faccia a faccia.

Andrea ha definito la scelta di trascorrere insieme la quarantena assolutamente inevitabile:

Non riuscivamo a stare separati, non è che abbiamo scelto di fare il lockdown insieme, dovevamo stare insieme. Lei si era lasciata con Andrea, io ero single, volevamo stare assieme com’è giusto tra due persone innamorate. Ma penso che lo siamo sempre stati!

E dopo aver candidamente ammesso che secondo lui l’amore di Giulia nei suoi riguardi non si era spento nemmeno durante la storia con Iannone – “Secondo me c’è sempre stato qualcosa di importante, un’elettricità particolare“, ha dichiarato – l’ex tronista ha raccontato di aver provato a vivere una nuova storia dopo Giulia, quella con Claudia Coppola, senza però riuscirci:

Una storia di un paio di mesi con una ragazza, che è stato un termine di paragone importante perché io, a differenza sua non avevo mai avuto una storia prima di essere stato fidanzato con lei. La mia storia con Claudia è stata molto importante anche per capire dove ero io, se un’altra persona poteva riuscire ad essere di più di quello che era Giulia, però no, è durata poco! Anche se sono stato molto bene.

Damante ha rivelato di aver ricominciato la storia con la giovane di Pomezia con grande convinzione:

Era passato un anno e mezzo dalla storia dei tradimenti, lei aveva avuto un’altra storia, era andata anche a vivere con un altro uomo. Quando siamo tornati insieme io ero convinto che ormai lei avesse piena fiducia in me, ne abbiamo parlato tantissime volte, gli ho detto ‘sì ho sbagliato’ e dopo tutto quello che è successo, libro compreso, non mi sarei mai sognato di andare a fare il deficiente il giro ancora, ma indipendentemente dall’amore, per un milione di motivi. Che poi non lo avrei fatto per amore perché dal momento in cui ho detto ‘bene, torniamo insieme per la terza volta’, finito, tutto quello che c’è dopo distrazioni, momenti no, si affrontano assieme, si porta a casa una famiglia, una storia.  (…) Abbiamo rischiato un po’ perché comunque lei è andata a vivere anche con un altro uomo, sembrava fosse finita veramente, siamo riusciti a tornare insieme… e anche mediaticamente non era bello fare questo avanti e indietro, quindi era basta! (…) Io penso di avere 30 anni per qualcosa, insomma due o tre cose negli ultimi anni penso che le ho imparate, mi son preso anche due o tre mazzate giuste tra una roba e l’altra.

L’ex gieffino ha ammesso che anche da parte della De Lellis sembrava esserci grande sicurezza:

Lei è iniziata benissimo, poi in quarantena abbiamo avuto i nostri confronti ed è venuto fuori che lei negli ultimi tre o quattro anni non è mai stata single, perché comunque si è lasciata con me, poi ha avuto una storia con un altro ragazzo, poi ci siamo rivisti, poi subito dopo con Irama, poi ci siamo mollati, poi subito dopo con Iannone… lei non ha mai avuto un momento in cui è stata da sola, ha capito se stessa. E questo argomento è venuto fuori, un mese e mezzo dopo la quarantena lei aveva fatto questo discorso, che io ho trovato molto giusto, perché una donna specialmente della sua età, ma anche un uomo, ha bisogno del suo periodo, come me lo sono preso io l’anno prima.

Il loro rapporto che in estate, però, ha iniziato ad avere dei problemi:

Non ti nascondo che col passare del tempo il rapporto non era al top, poi abbiamo preso questa casa per tutto luglio a Forte dei Marmi e da lì è cambiato tanto. (…) A fine luglio lei dice che forse era il caso di prenderci una pausa, prenderci del tempo e io per tutta una serie di motivi, perché neanch’io stavo benissimo, ero abbastanza consenziente, ho detto ‘va bene, prendiamoci del tempo! Magari tu resta qui a Forte dei Marmi, io torno a Milano, faccio le mie cose, facciamo passare del tempo e ci sentiamo tra un po’. Però credevo tanto al prendere una boccata d’aria tutti e due, dopo una quarantena insieme, tutto questo tempo insieme…

Motivo della rottura tra i due, a quanto pare, sarebbe la frequentazione con Carlo Beretta, amico dell’ex gieffino:

Abbiamo preso casa insieme, era un mio amico. Non voglio stare qui a dire chissà cosa però io lo sono venuto a sapere lunedì insieme a tutti tramite le storie, anche se qualcosa era già uscita prima, anche se sai quando hai un po’ il sesto senso ma non lo ammetti a te stesso? Speravo tanto di sbagliarmi. Anche perché tra me e Giulia tramite Tommaso, tramite qualche messaggio tra me e Giulia il rapporto era ripreso un po’ fino a lunedì. Poi le ho scritto “Guarda, credo non ci sia più nulla da dire tra me e te”. Lei mi ha risposto con cose che secondo me valgono poco, non c’è più niente da dire.

Una scelta, quella del suo ex amico, che Andrea non è riuscito proprio a mandare giù:

A chi di dovere io ho risposto: io con le fidanzate dei miei amici non mi sale proprio, non mi viene, posso essere il più str**o del mondo ma con le fidanzate dei miei amici proprio non ci riesco, non mi si accende niente. Evidentemente non era un mio amico. (…) L’ho chiamato io tempo fa e ci siamo detti queste cose. L’ho chiamato qualche volta chiarendo un po’ la situazione che sembrava abbastanza chiara, poi è passato un po’ di tempo e mi ha chiamato lui, dopo che Giulia ha fatto quelle storie, io avrei apprezzato che questa cosa mi venisse detta prima. (…) Ci sono rimasto male, ma chiunque credo ci sarebbe rimasto male! (…) Io e Carlo siamo sempre andati molto d’accordo, interessi comuni, abbiamo fatto anche le vacanze di Natale insieme, stava nascendo un’amicizia importante. Io e Carlo eravamo amici da prima che tornassi con Giulia, poi quando si mette una donna di mezzo è un po’ così.

L’ex gieffino ha motivato anche la sua scelta di cancellare le ultime foto con la sua ormai ex dal suo profilo Instagram, tra cui una di gruppo in cui c’è anche Beretta:

Non lascio questa foto sul mio profilo! (…) Paradossalmente erano tutte in momenti in cui eravamo tutti assieme, non mi piaceva vedere una foto di lei di quando eravamo in barca, tutti insieme. Ne ho lasciata una che era di prima, di quando siamo tornati assieme, di lei a cavallo. Poi cancellare o non cancellare le foto non è importante, però sai se le guardi, ogni volta ti viene in mente questa cosa… Poi io non so quando è nata tra loro, ma si sono conosciuti lì, si son visti lì, poi se l’interesse sia nato prima o dopo non lo so, se ci sia stato rispetto non lo so. Carlo è un bravo ragazzo, Giulia è una ragazza di sani principi, quindi io confido tanto in una parte di correttezza.

Ma ha ammesso di non avere la certezza di quando sia iniziata tra Giulia e Carlo:

Spero di no, che poi è quello che mi fa impazzire. Perché c’è stato un momento in cui navigavo col cervello, quindi prendevo l’aereo alle 6 di mattina pur di tornare a casa prestissimo, per essere lì… non stavo bene. La mattina non mi svegliavo bene.

Secondo il Dama l’amore con Giulia è ormai giunto al termine:

 È un capitolo definitivo, è una ruota che gira, sicuramente io ho la mia parte di responsabilità, in passato ho fatto degli errori che hanno reso questo rapporto più difficile, io mi assumo un sacco le mie responsabilità, però è andato così. (…) Non penso abbia assolutamente più senso, a un certo punto la porta devi chiuderla.

E ha augurato alla nuova storia dell’influencer il meglio:

Non so se stanno insieme, non so se sono innamorati, però so che si vogliono frequentare. Lo ha scritto lei. (…) Io spero che sia un grande amore, cosa vuoi pensare? Il male no, perché devo augurare il male? Spero che tra loro sia una storia che stiano veramente bene, almeno vale la pena no?

E voi cosa ne pensate?

COMMENTI